Piatti unici, Primi

Lasagnette crema di ceci e baccalà.

Pensavo che stando a casa, dopo un po, mi sarei annoiata… ed invece, devo dire, che le giornate mi volano.

Le mie amiche mi prendono in giro perché dicono che sono maniacalmente fissata nell’organizzare tutto; ma questo mi permette di avere davanti il quadro completo della settimana: menù, relativa lista della spesa, ingredienti must have che non devono mai mancare nella mia dispensa per eventuali improvvisate o cambi di programma e  ghiottonerie varie per soddisfare eventuali voglie.

A volte, però, succede che non riesco a rispettare quello che mi sono prefissata perché vedo altre ricette che mi ispirano, quindi impazzisco perché vorrei poterle provare tutte e subito, ma non si può.

Ecco, questo è quello che è successo con questa ricetta.

Prendete carta e penna che partiamo, vi ho già annoiato a sufficienza.

Ingredienti per 6 persone:

250 gr. di pasta fresca per le lasagne

800 gr. di baccalà già ammollato

700 gr. di ceci già lessati

200 ml. di latte intero

2 spicchi d’aglio

2-3 rametti di rosmarino

3 cucchiai di pangrattato

150 ml. di olio EVO

Preparazione:

Potete procedere in due modi distinti per la realizzazione di questa ricetta: potete utilizzare la pasta fresca per lasagne già pronta che trovate in commercio, oppure potete prepararla da voi utilizzando questa mia ricetta per la pasta fresca fatta in casa Pasta all’uovo integrale.

Portate ad ebollizione il latte con l’aggiunta dei due spicchi d’aglio.

Nel frattempo ponete il baccalà a lessare per circa 6-7 minuti. Una volta cotto: scolatelo, spellatelo, rimuovete eventuali residui di lische e schiacciate con i rebbi di una forchetta. Trasferite il baccalà in un contenitore, versate sopra il latte caldo e frullate il tutto con un frullatore ad immersione, fino a che non avrete ottenuto la consistenza di una crema spumosa.

Come per la pasta fresca, anche per i ceci potete procedere in due modi:  porli in cottura prima, oppure se avete poco tempo potete utilizzare quelli già lessati che si trovano in commercio.

Riducete in crema anche i legumi, aiutandovi poco a poco, con l’acqua di cottura  o di conservazione. Allo stesso modo del baccalà, dovrete ottenere una consistenza liscia e cremosa.

Tritate a coltello anche il rosmarino e tenete da parte, vi servirà a breve per ultimare la vostra lasagnetta.

Infine, procedete componendo la lasagna alternando strati di pasta (io ho lavorato con la pasta a crudo, quindi ho mantenuto delle consistenze più liquide), a strati di crema di baccalà e strati di crema di ceci; tra uno strato e l’altro disponete disordinatamente anche il rosmarino tritato. Procedete in questo modo fino ad un massimo di cinque strati; su quello conclusivo spolverizzate del pangrattato, qualche aghetto di rosmarino intero ed una manciata di ceci interi.

Fate cuocere in forno statico, a 180 gradi, per circa 35 minuti. Concludete la cottura con ulteriori dieci minuti, alla temperatura massima.

Una volta pronte, sfornate e fate riposare una decina di minuti. Servite fumante e mangiate in compagnia. Saranno un’ alternativa valida alle solite lasagne della domenica.

Buon appetito… piatto pulito!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.