Dessert

Torta di mele red delicious.

La torta di mele è, per me, simbolo di autunno in modo esponenziale.

Adoro questa stagione dai toni caldi e romantici. E adoro anche tutta la frutta e verdura che porta con sè. Dalle mele, alla zucca, dall’uva alle pere, dai mirtilli rossi al melograno.

Per inaugurare la nuova stagione non c’è niente di meglio che cominciare da una classica torta di mele.

Sarò sincera, non l’avevo mai fatta prima, benchè sia un classico intramontabile della nostra tradizione, ma, devo dire che il risultato non ha tradito le aspettative: è stata spazzolata ancor prima che freddasse.

Bene, allora siete pronti?! Preparate tutto l’occorrente e via partiamo.

Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro:

250 gr. di farina integrale

150 gr. di zucchero

100 gr. di burro

125 gr. di yogurt bianco

3 uova medie

4 mele red delicious

1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Rompete le uova in una ciotola, incorporate lo zucchero e fate montare il composto fino a che non risulterà molto chiaro e spumoso.

Aggiungete il burro fuso, versandolo a filo e continuando a montare.

Successivamente incorporate lo yogurt bianco, ed infine la farina ed il lievito avendo cura di setacciarli.

Lasciate riposare giusto il tempo necessario di tagliare a fettine, non troppo sottili, le mele.

Imburrate ed infarinate uno stampo da dolce di 24 cm di diametro e versateci metà composto. Disponete metà delle mele che avete tagliato al centro e ricoprite con il restante composto. Infine, decorate con le mele rimaste. Cospargete con un paio di cucchiai abbondanti di zucchero di canna ed infornate a 180 gradi in forno ventilato per circa 35-40 minuti.

Prima di sfornare fate sempre la prova stecchino per essere sicuri che sia ben cotto.

Lasciate freddare a temperatura ambiente e se volete potete spolverizzare con dello zucchero a velo.

Non vi resta che farlo fuori in men che non si dica; e se siete dei veri golosi vi consiglio di gustarlo accompagnandolo con una bella palla di gelato alla crema…

… buon appetito, piatto pulito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.