Dessert, Impasti di base

Crostata integrale con crema pasticcera e marmellata di lamponi.

Lunedì pomeriggio ero in casa e mi stavo annoiando a morte. Per sopperire a tutto ciò mi sono voluta sporcare un po’ le mani e ho preparato una velocissima crostata per finire delle cose avanzate che avevo in frigo.

E del resto si sa, le cose improvvisate sono sempre quelle che riescono meglio.

Devo dire che, anche in questo caso, il risultato ottenuto è stato degno di nota.

Non vi resta che annotarvi tutto e correre a preparare questa deliziosa crostata.

Ingredienti per uno stampo da 26 cm di diametro:

  • Per la frolla:

125gr. di farina 0

125gr. di farina integrale

110gr. di burro

110gr. di zucchero semolato

1 uovo intero

scorza di 1/4 di limone

scorza di 1/4 di arancio

1 bustina di vanillina in polvere

8 gr. di lievito

  • Per la crema pasticciera:

500 ml. di latte intero

150 gr. di zucchero semolato

3 uova intere

50 gr. di farina

1 bacca di vaniglia

1 barattolo di marmellata di lamponi

Preparazione:

Cominciate sempre dalla crema, in modo tale da darle il tempo di freddare mentre preparate la pasta frolla.

Portate ad ebollizione il latte con una bacca di vaniglia.

In una ciotola a parte mescolate prima le uova con lo zucchero e poi aggiungete farina e vanillina.

Quando il latte comincerà a bollire, togliete la pentola dal gas, unite il secondo composto, mescolando bene con un mestolo di legno.

Una volta amalgamato il tutto, tornate sul fuoco, a fiamma medio bassa. Continuate a mescolare fino a quando non comincerà nuovamente a bollire ed addensarsi contemporaneamente.

Porre la crema a freddare in una terrina con la pellicola trasparente direttamente a contatto con la superficie.

Passate, adesso, ad occuparvi della pasta frolla.

Cominciate lavorando in una ciotola sufficientemente capiente: il burro a temperatura ambiente e lo zucchero semolato, sino a quando non avrà raggiunto la consistenza di una pomata.

Aggiungete l’uovo e lavoratelo un minimo, solo per romperne il legame. Unite le scorza grattugiata dei due agrumi.

Un po’ alla volta aggiungete la farina, il lievito e la vanillina. Continuate a lavorare e trasferite il composto su di una spianatoia.

Formate una pallina, copritela con della pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per circa trenta minuti.

Nel frattempo, preriscaldate il forno a 180 gradi, settatelo in modalità ventilata.

Trascorso il tempo necessario, togliete la frolla dal frigo e spianatela con il matterello, sulla spianatoia precedentemente infarinata. Tiratela fino ad ottenere uno spessore di circa 7-8 mm.

Avvolgete la frolla sul matterello, e srotolatela direttamente sullo stampo da 26 cm (in commercio sono disponibili anche stampi dal fondo estraibile,estremamente pratici per chi, come me, è un po’ pasticcione! Sarà molto più facile sformarla una volta freddata.)

Pareggiate la superficie dalla frolla in eccesso, aiutandovi con il matterello. Sarà sufficiente passarlo sul bordo della teglia.

Forate con i rebbi di una forchetta il fondo di frolla e cuocete in forno per circa 15 minuti.

Questa volta, decoreremo la nostra crostata con delle formine, invece che con le classiche strisce a griglia.

Quindi stendere la frolla avanzata e con delle formine a vostro piacere, ricavate una ventina di biscotti da disporre sulla superficie del dolce una volta pronto. Fate cuocere anche questi in forno, per circa una decina di minuti.

Una volta cotto il vostro fondo di frolla, sformatelo. Spalmateci sopra uno strato di marmellata di lamponi, e successivamente uno strato di abbondante crema pasticceria.

Decorate con i biscottini di frolla che avete cotto in forno, disponendoli a vostro piacere.

Servite fredda, dopo una cena in famiglia o semplicemente per merenda. Sarà golosa in qualsiasi modo.

Buon appetito… piatto pulito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...