Antipasti, Piatti unici, Secondi

Fantasie di quaglia.

Sempre lo stesso dilemma: cosa si mangia per cena?! Io e la mia collega Lucrezia siamo perennemente attanagliate da questo dubbio!!!

Ieri sera, però, l’ho voluta stupire con una cenetta leggera, ma “colorata” e gustosa.

Le uova di quaglia sono assai più digeribili, leggere e basse in colesterolo rispetto alle classiche uova di gallina; solitamente 5 uova di quaglia corrispondo ad un uovo di gallina; ed infine non vi è rischio di contrarre la salmonella in quanto la temperatura corporea della quaglia è superiore a quella della gallina e debella già il virus.

Insomma, bando alle chiacchiere e andate a cercare il necessario nelle migliori botteghe 🤪.

Ingredienti per 2 persone:

10 uova di quaglia

2 cucchiai di formaggio cremoso al tartufo

2 foglie piccole di lattuga

1 fragola

1 ciuffetto di cipolle caramellate

2 fette di pancetta stessa

Preparazione:

Cominciate ponendo a scaldare una pentola antiaderente con un filo d’olio.

Ricordate, le uova di quaglia hanno un guscio molto più duro, rispetto alle consuete uova di gallina, quindi munitevi di coltello seghettato per poterle aprire.

Una volta calda, rompetele direttamente in padella. Basteranno 1-2 minuti di cottura, in modo che il tuorlo resti cremoso.

Nel frattempo fate diventare croccante la pancetta, sempre in una padella antiaderente ben calda, senza aggiunta di olio!!!

Prendete un piatto da portata e disponete gli ingredienti da guarnizione in diagonale, quindi: l’ insalata (leggermente condita con un pizzico di sale e olio), un bottone di formaggio cremoso al tartufo, un ciuffetto di cipolle caramellate, la pancetta croccante e metà fragola.

Una volta pronte le uova, andate ad adagiarle sopra agli altri ingredienti.

Condite con un pizzico di sale e pepe ed un goccio di olio extravergine d’oliva.

Potete servire questa fantasia sia per cena, che proporlo durante un aperitivo o un pic-nic.

Buon appetito… piatto pulito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...