Dessert

Brownies al cioccolato con ganache al caramello salato.

Piove, piove e piove! Che novità?!

Quindi secondo voi io oggi, con questa giornata uggiosa potevo non mettermi ai fornelli?!

È una delle mie ricette preferite ed era un sacco di tempo che non preparavo dei brownies, quindi mi sono rimboccata le maniche e li ho preparati in un baleno!

  • Ingredienti per una teglia quadrata da 20 cm:

150 gr. di burro

80 gr. di cacao amaro in polvere

250 gr. di zucchero di canna

2 uova fredde

60 gr. di farina 00

Un pizzico di sale

Un pizzico di essenza di vaniglia.

  • Per la ganache al caramello:

100 ml di panna fresca

80 gr. di zucchero semolato

40 gr. di burro

1/4 di cucchiaino di fiocchi di sale

Preparazione:

Cominciate fondendo a bagnomaria il burro con lo zucchero, il cacao ed il sale; mescolate di tanto in tanto, con un cucchiaio di legno, fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio.

Togliete dal fuoco e fate freddare.

Successivamente, fuori dal fuoco, unite le uova fredde di frigorifero, incorporandone una alla volta; mescolate vigorosamente dopo ogni aggiunta, ed infine unite anche l’essenza di vaniglia.

Quando il composto risulterà sufficientemente denso, unite la farina setacciata, sbattendo con forza, fino a completo assorbimento di quest’ultima.

Versate il composto in una teglia quadrata da 20 cm, precedentemente rivestita di carta da forno, ed infornate per circa 25 minuti, in forno statico, preriscaldato a 180 gradi.

Fate la prova stecchino, per capire se il dolce è cotto a puntino. In questo caso non dovrà uscire completamente asciutto, bensì, vi dovrebbero restare attaccate delle briciole.

Lasciate da parte e fate freddare.

Nel frattempo occupatevi della ganache.

Fate scaldare la panna in un pentolino.

Intanto: tagliate il burro a cubetti e cospargetelo con i fiocchi di sale.

Fate caramellare, in un pentolino, lo zucchero semolato, stando molto attenti a non farlo bruciare. Quando inizierà ad imbrunirsi leggermente comincerete ad essere quasi pronti.

Versatevi sopra la panna a filo, contemporaneamente dovrete mescolare fino a quando il composto non risulterà liscio ed omogeneo.

Una volte che le bolle saranno sparite dalla superficie, potrete aggiungere il burro ridotto in pezzi ed il sale. Mescolate fino a quando non si saranno sciolti completamente ed il tutto sarà perfettamente amalgamato.

Taacc… il gioco è fatto.

Prendete nuovamente i vostri brownies, ricavatene circa 16 pezzi, ed irrorateli con la ganache al caramello.

Dovranno essere mooooooolto appiccicosi!!! Più ne verserete e più godrete mangiandoli!

Buon appetito… piatto pulito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...